Accademia Navale


Vai ai contenuti

Menu principale:


Posta Feb. 08

La nostra Posta

Qui riportiamo i messaggi ricevuti... per dividerli con tutti gli amici del 62°

Posta Febbraio 2008

Da Memmo Casini Lemmi...... giuseppe_lemmi@hotmail.com 4 feb. 08

Caro Mario, Grazie per aver cercato di contattarmi.Ho visitato il sito e saputo della riunione.Purtroppo per quella data mi trovero' ancora a bordo della mia nave Grand Mistral ed esattamente nella traversata per il rientro in Europa dopo la stagione in Brasile.Il mio sbarco e' programmato per la meta' di Aprile.Mi dispiace perche' avevo gia' saltato il raduno del trentennale (per la stessa ragione) e mi piacerebbe moltissimo rivedere l'Accademia ed i Colleghi.Ti ringrazio inoltre di aver dato vita al sito web che trovo simpaticissimo e buona base per essere arricchito con il contributo di tutti noi.Tra l'altro se avessi saputo in tempo del tentativo si sarebbe potuto organizzare qualcosa sulla nave perche' saremo a Livorno i giorni di Marzo 18 e Marzo 25 e la stragrande maggioranza dei passeggeri (1700) normalmente vanno in escursione a Firenze.Un ultima nota (dolente). Ho visto della ricerca degli indirizzi dei colleghi fra i quali c'e' Graziano Milano.Lui purtroppo e' deceduto tanti anni fa proprio mentre lavorava su una nave. Vi saluto tutti con simpatia. Memmo Casini Lemmi

Da Filippi Alaba Ezio..... filiala@alice.it 6 feb. 08

Carissimo Mario, con la tua e-mail mi hai fatto scatenare una benefica scarica d’adrenalina.
Sei sempre fortissimo… e poi, la tua iniziativa di farci rincontrare è favolosa (immaginando, per di più, quale immenso lavoro sommerso sta sempre dietro a promozioni come queste).....Un caloroso abbraccio a te e famiglia Ciao ...Ezio


Da Roberto Creatini....... r.creatini@tin.it 7 feb.08

Caro Mario, hai fatto un bel lavoro e non serve altro. Ci vedremo senz'altro a Livorno l'8 marzo.
Ti saluto di nuovo Roberto Creatini


Da Pelliccetti Tito .... t.pelliccetti@enac.rupa.it 8 feb. 08

Ciao Mario, è con immenso piacere che ho saputo dell'iniziativa e, come era facile immaginare, sei stato il promotore. Sarò dei vostri. Un abbraccio Tito Pelliccetti

Da Sandro Cafferata...... sandroc@gmail.com 10 feb. 08
Caro Mario, ho partecipato al Corso 62 AUCD a Livorno. Sono residente negli Stati Uniti dal 1973. Dopo aver finito il militare ho navigato su petroliere e navi da crociere per poi "fermarmi a terra" negli USA, iniziando una carriera con i computer nel 1974. Adesso sono semi-pensionato, faccio il Consultant in IT. Stavo pensando a 40 anni fa', a Livorno e tutti gli amici che non ho piu' visto da allora. Mi farebbe piacere venire, ma per motivi di lavoro e familiari, non potro'. Speriamo di essere ancora su questa terra fra 10 anni e di sicuro participero' al 50esimo. Vengo in Italia almeno una volta all'anno, di solito in Maggio/Giugno o Settembre.

Da Luciano Favretto.....fodfav@tin.it.. 14 febbraio 08
Carissimo Mario, l’amico Ezio mi ha coinvolto in questa avventura di Livorno e credimi saremo entrambi presenti con le rispettive mogli. Ho anche visitato il sito che hai predisposto, semplicemente favoloso , mi fa ritornare a quei tempi. Io a Livorno per motivi di lavoro ci sono andato spesso e quando passavo davanti all’Accademia ricordavo quel periodo però esserci di nuovo tutti , dopo 40 anni , ognuno con le proprie esperienze e quanto di positivo fatto , sarà certamente fonte di un enorme piacere. Nel frattempo mi sono dato da fare per rintracciare Marino Nicolich che avevo incontrato su un autobus qualche tempo fa e ricordandomi che era diventato un valente prof di matematica alla ns. università , gli ho scritto all’ indirizzo
nicolich@univ.trieste.it e mi ha risposto dicendo e confermando che sarà dei nostri.Stasera gli ho girato copia del programma e comunque ci sentiremo nei prossimi giorni. Nell’attesa di incontrare te e tutti gli amici del 62° , un forte abbraccio , a presto Luciano Favretto

Enrico Natangelo 2^ sez RC. .... sinuhe47@libero.it ....14 febbraio 08

Ciao ragazzi, sono trascorsi quarantuno anni da quel lontano 31 ott. 1967, quando misi piede in Accademia ed ebbi la possibilità di evadere dal mio ristrettissimo mondo per entrare a far parte della grande famiglia della Marina Militare. Quando Paolo Tarantino mi ha scritto per dirmi di questa rimpatriata è stata per me una grande sorpresa, poi ho letto "Studio Base" e mi sono subito ricordato di Mario Gibertoni. Cosa dirvi ? Sto riguardando l'elenco dei nomi e man mano alla memoria ritornano i visi, Cossutta, Pallotta, Cusati (l'ho rivisto nel 1991 a Trieste, dopo il militare aveva ripreso gli studi ed era un affermato medico), Nava, Palaskov, Pobega, Mastroianni (Comandante di MM/SS insieme a me dal 1970 al 1972), Sbernardori (che è rimasto qui a Brindisi per anni presso le Forze da Sbarco), Bosio (imbarcato con me su Nave Vesuvio nel 1968 del quale conservo una foto scattata a Natale di quell'anno, sul ponte di volo della nave, entrambi di guardia), La Maestra, Magnini, Melli, Mezzatesta (nel 1987 ho avuto il piacere di conoscere il fratello, allora Cap di Corvetta, sul nuovo San Giorgio a La Spezia), Quagliati (quante serate passate insieme dietro al brigantino durante il Tirocinio RC a luglio 1968), Tassara, Passeren d'Entreves, Grassini, Graziosi (la foto mi ha aiutato a dare il volto al nome), Camposarcone (era a Marinarsen Taranto almeno fino al 1995 Ufficiale Superiore Addetto), Cipollone (destinato a Maricentro Taranto almeno fino al 1997), Fisicaro (Capo gruppo insegnamento Elettricisti a Mariscuola Taranto fino al 1996), Nicosia (Capo gruppo insegnamento ELT a Mariscuola Taranto fino almeno al 1999), Marano (a Mariscuola Taranto, Capo gruppo insegnamento Nocchieri di Porto fino al 1997), Mezzina, Tomassini, Canale (Michele, non posso dimenticare il tuo viso,sei stato il primo ragazzo che ho conosciuto quel giorno a Livorno, tanto per cambiare, la nostra amicizia è nata da " una sigaretta " ), Ajello, Baudo, Rebeggiani, Roma (Ti ricordi? <<... ei Napoli>>, allora non era coperta di spazzatura), Lella (ciao Alfredo !!!), Boba, Oriti (Imbarcati insieme su Nave Folgore, l'ho rivisto a Maricenprog Taranto nel 1973), Rondine (... le tue folte sopracciglia nere, ti ricordi la sera della partenza alla stazione di Napoli con i nostri genitori, gli interminabili saluti che sembrava partissimo per chissà quale avventura?). Perchè gli altri non li nomino? non offendetevi, ogni nome è stampato nella mia mente, ma i lunghi anni e la memoria non più pronta, non mi consentono di darvi un viso. Sarebbe meraviglioso che ognuno di noi facesse pervenire all'amministratore del sito una foto di allora e di adesso, per aiutare la mente, così come ha fatto Graziosi. In questi giorni, dalla polvere dei secoli del mio garage (Paolo Tarantino lo conosce molto bene considerato che abitavamo nella stessa scala fino a due anni fa), ho tirato fuori i ricordi dell'Accademia, appena possibile darò un volto al mio nominativo, ieri ed oggi. Pensavo di essere passato inosservato durante l'anno accademico 1967/68, invece mi sono reso conto ( nel 1988) che molti di voi si ricordavano di me, come io di loro. Con una precedente mail ho già detto a Mario Gibertoni che non posso intervenire alla riunione, ma vi assicuro che sarò presente con il cuore. Issate le vele e salpate per questa meravigliosa avventura. Vento in poppa ragazzi del 62° Corso AUC 'D' e mari sempre calmi. Con affetto. Enrico

Aldo Pallotti ...... aldo.pallotti@alice.it ....14 febbraio 08
Carissimo Mario, grazie per avermi cercato e grazie per il bellissimo sito che parla di noi e della nostra giovinezza. Purtroppo ho letto della scomparsa di alcune persone che ricordo benissimo ( Centamore, Grassini ) e questo mi ha rattristato. Quando questa mattina mi hai parlato per telefono, ero emozionato nel risentirti dopo quindici anni, ..... parteciperò alla cena di venerdì sera ..... poi devo recarmi a Cremona. Oggi ho parlato felicissimo a mia moglie della straordinaria occasione che mi si presentava; Grazie ancora dell'attenzione. Un caro saluto

Angelo Dal Corso 58 AUCD ..... marialuisalevri@libero.it ........ 15 febbraio 08

Grazie al sito di Albino Lovera ho visitato il vs. sito.Complimenti per il lavoro fatto e per l'amore che provate per il servizio in MM e per i giorni trascorsi in Accademia. Ho provato le stesse emozioni che descrivete frequentando il 58 AUCD nel lontano 963/64 e ancora adesso è una piacevole emozione conversare, a mezzo lettera, con il mio Comandante di allora, l'ormai 87enne Amm. Vincenzo Casini.
Ragazzi spreco un in " bocca al lupo " per il vs raduno, perchè bravi come siete non ne avreste proprio bisogno. Ora che vi ho conosciuto visitero' ancora, e con interesse il vs sito, BZ a tutto lo staff . Angelo Dal Corso

Marco Zucca........ zucca.marco@sea-aeroportimilano.it 15 febbraio 08
Sei un drago! Bellissimo avere ancora la possibilità di ricordare la ns esperienze. Ti ringrazio per la tua cortesia e arrivederci a Livorno. Grazie di averci contattato...Marco

Claudio Chifari .....claudiochifari@tiscali.it..... 15 febbraio 08
Cari Amici quando pochi giorni fà mi ha telefonato Gibertoni, e mi ha detto che si celebrava il 40° anniversario del ns corso ...la prima espressione che mi è venuta in mente è stato "chè ? che cosa ? ...40 anni ...?! non è possibile ...!! 40 anni sono tanti ...!! non dico che mi sembra ieri di essere stato in Accademia ..ma 40 anni ...!!?? ed ho pensato che il "Giube" preso dall'euforia e per dare un pò di "tono" ed "importanza" alla riunione ... abbia un pò esagerato Non Vi pare ... Quindi Gli chiederò di chiedere l'autorizzazione di farci fare qualche "giro" di piazzale e se sarà possibile "di barra" così dimostreremmo che si è sbagliato ! ( o ha sbagliato il computer a contare ! ) Unitamente invio un piccolo "ricordo di gioventù" penso di fare cosa gradita nell'inviare una foto di gruppo scattata a ns insaputa mentre stavamo uscendo in libera uscita; Questa foto è apparsa sulla rivista "Storia Illustrata" n°284 del Luglio 1981 (vedi pag. Libera Uscita) In questa foto appare Boris Cossutta ( con vicino Micol ? ) in penultima fila e davanti a Boris ( sovrapposto ) c'è Tedeschi e di lato a questi .. guardando la foto ...io a sinistra e Brina a destra Più avanti si vedono ( di quelli di cui mi ricordo i nomi ) Gamba, Fina ? o Boschi, Passerin, Bianchelli e poi il ns. Gibertoni con Enriotti poco più avanti . Spero che sarete contenti di scoprire così che senza saperlo siamo " entrati nella Storia" ( Illustrata ) ... Ancora ciao ! Ho sempre tanto da lavorare ( lavoro in proprio) ma questa sera .con la foto"ritrovata" davanti ..mi sono lasciato "andare".. Claudio

Donato Pioggia ......donatogg@gmail.com .... 17 febbraio 08
Cari amici ho decisamente una bella memoria di quegli anni di marina, a cavallo tra il decennio delle ingenue speranze e il successivo, più turbolento di eventi per il nostro paese. Siete in tanti nella mia memoria e faccio fatica a ricostruire il puzzle dei vostri nomi con le storie vissute assieme in quello angolo di Livorno. Ahi! l' implacabile polvere del tempo! Ho traccia di belle prodezze sportive, di menti sveglie e intelligenti, di piacevoli conversazioni. Sono orgoglioso di avervi avuto come compagni di corso qualunque fosse la vostra regione. Ricordo un Boba esuberante, un Passerin d'Entreves emblema di perfezione, bravissimi tuffatori triestini, uno Schiaffino che dipingeva tutto il bene di un luogo incantevole come Portofino, un genovese (Mondinelli) inquieto, un simpaticissimo Zino, friulani taciturni, siculi felicemente spavaldi, un saluzzese mite e garbato (Ponzo), un istruttore che voleva spaccassimo il c... alle zanzare (sic!). Taccio degli altri e me ne scuso.Nè dimentico i giri di bigantino (25), fatti una ventosa notte d'inverno per una punizione da scontare o il senso di straniamento dopo il primo tuffo in piscina. Radio montecarlo mandava De André e i nuovi cantautori...musica nuova per me. Velocemente si correva verso il nuovo. Un anno fitto di conoscenza ed emozioni forti.Un caloroso saluto a tutti, un pensiero silenzioso per chi non è più. Grazie Gibertoni per la tua lodevole iniziativa!
Donato Pioggia sezione RC.

Claudio Corsale ..... adevo@libero.it .... 17 febbraio 08
Caro Mario e amici tutti del 62 ° non sapete quante volte ho già aperto il sito dedicato alla nostra storia comune, compiacendomi sempre più della crescente partecipazione e delle emozioni che ha saputo riproporre in noi dopo tanti anni......Sono Claudio Corsale Sezione AN-Chimici, quello che nel nostro libro del MP 100 dona una rosa alle bellissime ospiti durante la serata di gala, quello a cui sono state donate la calzature da palombaro ..visto che le perdeva sempre! (vedi premi di fine corso ad allievi meritevoli), e colui che seppur " piccolo " faceva parte della rappresentativa di Basket insieme a nomi ben più meritevoli come Ursic, Fadda, Tassara, Pisani, per citarne alcuni........Non nascondo che scrivendo queste righe sono emozionato e commosso, ho sempre considerato il periodo trascorso in Accademia insieme a tutti voi, una delle esperienze più belle della mia vita e poterci ritrovare rappresenta per me un desiderio a lungo inespresso ed oggi possibile.
Grazie a tutti ed a presto Claudio

Perdassi Piero...... predispa@gmail.com 19 febbraio 08
Ciao Mario, da ormai dieci anni vivo in Spagna, alcuni anni fa il cuore mi ha giocato uno scherzo non troppo simpatico che probabilmente avrebbe potuto ascrivermi con gli amici che ci hanno lasciato.
La lezione è servita, abbandonato lo stress e l'inutile ho recuperato una buona forma e mi dedico al mare ed alla pesca. Oggi girelando per internet sono capitato sul sito, complimenti, sarebbe bello arricchirlo di un forum, così ci si potrebbe tenere in contatto continuo. Vedo che operi anche in Spagna complimenti. Natangelo si è dimenticato di Nave Sfinge e delle serate di Augusta, che delusione il perito aeronautico. Per qualsiasi cosa sono a disposizione limitatamente alle mie possibilità. Offro un giro di Rum in ricordo degli assenti......e un altro per tutti. Un saluto.Pietro

Mantero Francesco ........ fdsalvatorepollo@fratellidamato.com 19 febbraio 08
Carissimo Mario, è stata una piacevole sorpresa ricevere tue nuove. Dico subito che, purtroppo, per la data prevista non sarò disponibile terminando il presente contratto verso i primi di Maggio. Successivamente farò un'altro imbarco ed infine, al termine di quest'anno, mi ritiro. Disponibilissimo per futuri incontri annuali e magari per preparare l'incontro per i 50 anni !!! Mi farò sentire quando sarò a casa così potremo mantenere i contatti anche via e-mail personale. Saluta tutti gli amici e passate una serena ed allegra giornata. Abbracciandovi Francesco

Mario Borselli.... mario@baiayacht.it 21 febbraio 08
Caro Mario, ti ringrazio infinitamente per la tua preziosa iniziativa. Al momento sono negli USA ma sarò certamente presente l'8 marzo a Livorno. Contribuirò, appena a casa, all'arricchimento del sito che ho trovato stupendo. Non vedo l'ora di riabbracciarvi tutti. Ciao Mario Borselli

Marco Zucca........ zucca.marco@sea-aeroportimilano.it 22 febbraio 08
Giudico la tua proposta di un incontro annuale del 62 Aucd, oltremodo superba! Condivido la scelta dei primi due siti ( La Spezia e Trieste) e garantisco la mia presenza ad entrambi. Guardo il sito praticamente ogni giorno e mi entusiasmo per il riscontro positivo con cui tutti si ritrovano a ricordare la vita in "Accademia".

Giovanni Carlini .......carmedsas@virgilio.it 24 febbraio 08
Gibertoni ciao, sono Carlini Armi Navali, innanzi tutto complimenti per l'idea e l'organizzazione, credo che con internet ci possiamo tenere aggiornati tra di noi, possiamo organizzare delle iniziative anche a
livello locale etc.. Sono rimasto profondamente colpito dall'elenco dei deceduti di cui non ero a conoscenza: Affanni e Raffone erano della mia sezione, con Lasen siamo stati insieme per due anni; mi ricordo bene anche degli altri. Chissà perchè non ho mai considerato che qualcuno di noi ci lasciasse
prima del "tempo". Ti mando questa mail per dirti che ho rintracciato Liberi che era l'Aspirante della mia sezione. Attualmente è Ammiraglio e lavora in una specie di istituto di ricerca della Marina situato fra Pisa e Livorno. Anche lui ha perso i contatti con i suoi colleghi aspiranti a parte Ferraresi che ci ha lascato circa tre anni fà dopo una lunga malattia. Potrebbe essere un'idea quella di dare a Liberi il compito di reperire i suoi colleghi e di farli venire a Livorno magari, perchè nò, nostri ospiti. Fammi conoscere un tuo parere,
(Sicuramente si..) dammi comunque un ok ricevuto. Ci vediamo sabato 8 marzo.

Aldo Pallotti ...... aldo.pallotti@alice.it ....28 febbraio 08
Caro Mario, ottima l'idea di un incontro ogni anno. Per me non ci saranno nè convegni nè altri impegni e, se vorrai, ti darò una mano nel preparare quelle giornate, anche se io non ho capacità organizzative e manageriali. Ti farò da sotto-vice-aiutante. Intorno a La Spezia, lo sai meglio di me, ci sono posti stupendi ( Portovenere, Lerici, Tellaro, Le Cinqueterre... ); Trieste, per quel poco che conosco, è una città bellissima. La mia unica perplessità sta nel fatto che magari sono un po' decentrate; magari Roma e Milano, oppure Bologna, anche se non hanno nessun significato particolare nella nostra storia, sono più facilmente raggiungibili... e magari offrono anche una migliore ricettività. O forse Livorno è comunque il luogo nel quale tutti si riconoscono, e che comunque attira di più. Comunque io ci sarò, ovunque sia l'incontro. Sto cercando di raggiungere i Tancini attraverso una via personale ( ho un amico che lavora in Comune a Ravenna; chissà che... ); se avrò notizie te lo farò sapere. Ci siamo scritti con Chifari, peccato che non ci incontreremo a Livorno nè con lui nè con Zino. La foto che ti invio è relativa ad un'uscita sulla MOC, siamo schierati in posizione di saluto all'uscita dal porto. ( Quagliati, Saviotti, Fina, Boschi, Chifari, Pallotti ).
( Pag. Vostre foto 6) Ciao, grazie per la disponibilità e a presto Aldo Pallotti

Claudio Chifari .....claudiochifari@tiscali.it..... 28 febbraio 08
Caro Mario Buona Sera, Grazie alla Tua iniziativa ho avuto un interessante "scambio" di messaggi con Pallotti di cui non avevo più notizie e facevo ancora a Genova . Sò che non ci incontreremmo per impegni reciproci ma penso che ...senza aspettare il prossimo anno , potremmo ...con qualcuno dei più "legati" e "vicini" dell'asse MI-VE reicontrarci in Aprile-Maggio a 1/2 strada ...BS o VR ( ...tanto per essere imparziali ...meglio VR che si mangia più bene, si beve ancora meglio e ..si spende di meno ...!!) Da Bottone ho saputo che poco tempo fà è venuto a Verona a visitare l'Arena...ma ha perso tutti i capelli ...Gli ho detto di non preoccuparsi che domani andrò in piazza Bra a vedere se Gli ritrovo lo "scalpo" ! Ho scambiato messaggi anche con Enriotti ...mi ha inviato la Sua foto ....sarà facile riconoscerLo ...è sempre lo stesso...anche Lui deve essere venuto a Verona... perchè ha lo stesso problema di Bottone ...che sia ... un virus ?!
Mi è venuto "in mente" che forse può servire a qualcuno sapere che io ho recuperato il mio foglio Matricolare necessario per aggiungere i
due anni trascorsi in Marina ai fini pensionistici INPS....posso fornire supporto in merito... Ci sentiamo...ed ancora SALUTONI Claudio

Aldo Pallotti ...... aldo.pallotti@alice.it ....29 febbraio 08
Caro Mario, non posso fare a meno, ogni sera, di controllare se sul nostro sito c'è qualche novità. Ed ogni sera trovo nuove foto, che corrispondono a nuovi ricordi. Persone o situazioni che avevo in parte dimenticato riappaiono, ed io sono felice di riviverle e sinceramente anche un po' emozionato. E questo grazie alla tua pazienza ed alla tua disponibilità di risistemare le tessere di questo mosaico che si erano sparse in modo disordinato e che sotto la tua regia si stanno a poco a poco ricomponendo. Il nostro sito è veramente bello, fa ringiovanire chi lo guarda, anche se dà lievi sensazioni di nostalgia. E allora, abusando della tua pazienza e della tua disponibilità, invio qualche altra foto: come a me fa piacere ritrovarmi in situazioni che avevo dimenticato, penso che faccia altettanto piacere agli altri scoprirsi in pose o situazioni di tanti anni fa, involontariamente rimosse dalla memoria. Ad esempio, Visino e Verani ricordano i nostri "pomeriggi musicali" in Accademia, durante il corso di perfezionamento degli RC ? Tartufo ricorda l'appetito con cui consumavano la nostra merenda ( a Torta e a Zino ho già inviato personalmente la foto via mail)? Se non ti spazientisci, nei prossimi giorni invierò qualche altra foto... Poi finalmente ci vedremo di persona. Un caro saluto Aldo Pallotti



Torna ai contenuti | Torna al menu