Accademia Navale


Vai ai contenuti

Menu principale:


Benvenuto

Il messaggio di Benvenuto dello
Ammiraglio Comandante dell'Accademia Navale di Livorno

Amm. Div. Cristano Bettini


L'interesse di chi visita questo antico Istituto va accolto con il saluto di tutti i Militari e i Civili che vi prestano servizio e con un sincero "Benvenuto in Accademia Navale".

Un benvenuto speciale a coloro che ci visitano per affetto, perché hanno avuto la ventura di trascorrere qualche mese o anno tra queste mura e vi hanno maturato qualche ricordo: a loro voglio dire che l'Accademia, pur avendo subito molti cambiamenti che le hanno garantito un taglio moderno e snello, degno di una Università del Mare, ha mantenuto intatti fascino ed atmosfera e che il Viale dei Pini, il Brigantino, il Piazzale, la Torre dell'Orologio sono uguali al ricordo che ne conservano.

Coloro, invece, che ci visitano per conoscerci, hanno forse la curiosità di scoprire cos'è l'Accademia Navale. Cercherò di farne una sintesi esauriente.

L'Accademia Navale è un College Universitario Militare, situato su una vasta area a sud di Livorno, proprio di fronte a uno splendido braccio di mar Tirreno; per le dimensioni, le strutture, l'organizzazione può definirsi una piccola città. Una città abitata da giovani: circa 1200 ogni anno; governata da leggi rigorose e tramandate dalla tradizione; cadenzata da ritmi intensi; rallegrata dal verde della pineta e dall'intenso blu del Tirreno sul quale si affaccia.

Vi accedono ragazzi e ragazze motivati da un sincero amore per il mare, da un'altrettanta sincera aspirazione a mettere se stessi al servizio della Nazione e che hanno come prospettiva del loro futuro l'idea di una professione rigorosa, a livello manageriale, altamente specialistica, utile per la comunità.

Dura è la selezione per accedere in Accademia e altrettanto duro è mantenerne il ritmo e superare ad uno ad uno i 5 anni per conseguire la laurea. Gli anni trascorsi qui sono anni di sacrificio, come del resto richiede qualsiasi laurea specialistica universitaria conseguita nei tempi stabiliti, ma sono anche anni scanditi da programmi ben organizzati dove studio, sport e vita militare sono opportunamente bilanciati per ottenere il massimo rendimento nel tempo impiegato.

In Accademia si impara a studiare, a confrontarsi, a rapportarsi con i compagni, con le istituzioni, con i superiori. Si vive in un ambiente giovane e di giovani, dove, nonostante le forme severe e rigorose, non mancano l'allegria e la spensieratezza tipici dell'età.

L'Accademia Navale di Livorno è una scelta sicuramente vincente: io non me ne sono mai pentito.

(fotografia tratta dal sito ufficiale della Marina Militare)



Torna ai contenuti | Torna al menu